Collio Goriziano o Collio Bianco

Il vino bianco italiano gode di una grande reputazione tra gli amanti del vino in tutto il mondo e, come per i vini rossi italiani, viene prodotto in tutte le regioni. Ecco dove puoi trovare una selezione dei migliori Collio Goriziano o Collio Bianco con annata, prezzo, cantina e recensioni:

TOP 2 °
Bottega Sauvignon Collio DOC - 750ml
  • Il Collio si estende attraverso la fascia collinare settentrionale della provincia di Gorizia, al confine con la Slovenia. La vicinanza della costa adriatica favorisce un microclima mite e temperato, mentre la prossimità delle Prealpi Giulie crea un effetto barriera contro i freddi venti settentrionali. Il tipico suolo del Collio, chiamato “ponca”, è costituito da marne ed arenarie stratificate; si tratta di formazioni rocciose che si disgregano facilmente, per effetto degli agenti atmosferici, originando un terriccio grossolano che, in pochi anni, si trasforma in un terreno minuto, substrato ideale per la coltivazione della vite.
  • Colore e Aspetto: Giallo paglierino, con riflessi verdi-dorati.
  • Olfatto: Gradevoli note floreali di ginestra e biancospino e note fruttate di buccia di pompelmo, con sentori tropicali di banana, ananas e litchi. Inconfondibile il bosso e la foglia di pomodoro, con un accenno di pietra focaia sul finale.
  • Gusto: Minerale e sapido, si distingue per l’eleganza, la persistenza e una buona struttura.
  • Abbinamenti: Per la sua naturale vocazione vegetariana è un vino che si accompagna bene a creme, vellutate, zuppe di verdure e insalate. Ottimo l’abbinamento con l’asparago sia con le uova sia come condimento di una lasagna o un risotto. Esprime tutta la sua aromaticità con la pasta al pesto e la sua eleganza con formaggi freschi come la casatella (tipico formaggio della provincia di Treviso) e la ricotta ovina o vaccina.

Ultimo aggiornamento: 2024-02-25

Lascia un commento