Malvasia Di Castelnuovo Don Bosco

Malvasia Di Castelnuovo Don Bosco: un vino rosso italiano molto apprezzato. Il modo migliore per dare un senso ai vini rossi italiani è semplicemente iniziare ad assaggiarli. L'Italia offre il vino rosso perfetto per ogni occasione. Molti dei migliori vini rossi italiani sono etichettati con il nome della denominazione, spesso in combinazione con il vitigno. Utilizza questa lista per trovare il miglior vino rosso Malvasia Di Castelnuovo Don Bosco:

TOP 1 °
Vino Dolce MALVASIA CASTELNUOVO DON BOSCO Doc (conf. 6x 0.75l) Cascina Gilli -pv
  • Si tratta di un vino dolce e dissetante, ottenutoda uno dei pi interessanti vitigni aromatici, laMalvasia di Schierano, ed caratterizzato da unparticolarissimo connubio tra freschezza edensit di profumi. all'occhio presenta unattraente color e rosso cerasuolo, con riflessipurpurei. Alla mescita si scopre dotato di ujadelicatissima spuma e di una persistentevivacit. E' al tempo stesso affascinante e"facile" da bere, di poca alcolicit e di grandepiacevolezza.
TOP 2 °
Vino Dolce MALVASIA CASTELNUOVO DON BOSCO Doc (conf. 3x 0.75l) Cascina Gilli -pv
  • Si tratta di un vino dolce e dissetante, ottenutoda uno dei pi interessanti vitigni aromatici, laMalvasia di Schierano, ed caratterizzato da unparticolarissimo connubio tra freschezza edensit di profumi. all'occhio presenta unattraente color e rosso cerasuolo, con riflessipurpurei. Alla mescita si scopre dotato di ujadelicatissima spuma e di una persistentevivacit. E' al tempo stesso affascinante e"facile" da bere, di poca alcolicit e di grandepiacevolezza.
TOP 3 °
Sant'Orsola ICE Spumante Demi-Sec - Pacco da 6 x 750 ml
  • Lo Spumante servito in un calice su cubetti di ghiaccio, foglie di menta e mirtilli
  • Colore: Giallo paglierino con perlage fine e persistente
  • Profumo: Intenso con note di frutta bianca
  • Gusto: Secco e piacevolmente fruttato
  • Abbinamento: aperitivo, cocktail
  • Denominazione varietale: prodotto con le uve bianche del nord Italia
TOP 5 °
Emilia IGT Malvasia Otello Cantine Ceci
1 Recensioni
Emilia IGT Malvasia Otello Cantine Ceci
  • Emilia Romagna Emilia IGT Malvasia Otello Cantine Ceci
  • Malvasia Di Candia 100%
  • La Malvasia Otello Cantine Ceci un vino bianco frizzante e secco.
  • Il nome Malvasia ci porta a pensare ad un vino dolce, ma in questo caso la vinificazione avvenuta in secco e pertanto la fermentazione ha trasformato tutti gli zuccheri in alcol.
  • Ha un perlage delicato e fine che anticipa profumi di agrumi, frutti a polpa gialla e sensazioni floreali.
  • Sorso vivace, fresco ed immediato.
  • Gradazione Vol. 11 % Formato 75 cl.
TOP 6 °
Vino Dolce MALVASIA CASTELNUOVO DON BOSCO Doc (0.75l) Cascina Gilli -pv
  • Si tratta di un vino dolce e dissetante, ottenutoda uno dei pi interessanti vitigni aromatici, laMalvasia di Schierano, ed caratterizzato da unparticolarissimo connubio tra freschezza edensit di profumi. all'occhio presenta unattraente color e rosso cerasuolo, con riflessipurpurei. Alla mescita si scopre dotato di ujadelicatissima spuma e di una persistentevivacit. E' al tempo stesso affascinante e"facile" da bere, di poca alcolicit e di grandepiacevolezza.
TOP 7 °
Malvasia di Castelnuovo Don Bosco DOC Bava 0,75 L
  • Piemonte
  • Malvasia Di Schierano 100%
  • Malvasia di Castelnuovo Don Bosco
TOP 9 °
Malvasia di Casorzo DOC - 1 bt da 750 ml - Cantina di Casorzo s.a.c.
  • 4 Mesi di affinamento in acciaio
  • Colore: Rosso Rubino
  • Profumo: Sentore tipico di rosa e frutti di bosco
  • Sapore: Dolce, armonico e con buona mineralit , brioso
  • Temperature di servizio: 10C
  • Gradazione alcolica: 5,5%vol
TOP 10 °
Batasiolo, MOSCATO SPUMANTE ROSE', Vino Rosato, Spumante Frizzante Dolce, Metodo Charmat Martinotti
8 Recensioni
Batasiolo, MOSCATO SPUMANTE ROSE', Vino Rosato, Spumante Frizzante Dolce, Metodo Charmat Martinotti
  • Caratteri Distintivi: Moscato Spumante Ros un vino dal colore rosato, conferitogli da una breve macerazione sulle bucce delle uve aromatiche, aromi di rosellina, lampone e mirtilli rossi. Un vino spumante dallaromaticit intensa, contraddistinto da un perfetto equilibrio tra acidit e dolcezza.
  • Vinificazione: Luva raccolta viene diraspata e sottoposta ad un processo di soffice pressatura. Il mosto ottenuto viene raffreddato a 0C e conservato in celle frigorifere fino ad un mese prima della presa di spuma (spumantizzazione). Il vino raggiunge i 7,5% di grado alcolico dopo una lenta fermentazione in autoclave che precede l'imbottigliamento. Negli ultimi anni il Moscato dAsti ha raggiunto livelli qualitativi eccellenti grazie allutilizzo delle tecniche di lavorazione a freddo, che hanno consentito di mantenere intatte tutte le caratteristiche aromatiche del vino.
  • Vitigni: La coltivazione del Moscato d'Asti in Piemonte risale al 1300, nonostante le sue origini siano riconducibili all'approdo dei coloni greci sulle coste della penisola italiana. La genetica varietale comporta un elevato grado zuccherino, ci che fa s che, al momento del raccolto di fine estate le uve presentino gi una dolcezza formidabile.
  • Territorio: Il Moscato Bianco, la variet pi coltivata in Piemonte, unita a unaltra grande protagonista della regione (il Brachetto) garantisce un vino genuino e di altissima qualit.
  • Brand: Batasiolo, una miscela di tradizione e modernit. Alla continua ricerca della migliore sinergia con la natura: le migliori innovazioni tecnologiche per lanalisi e il monitoraggio permettono di intervenire solo se necessario e di avere cura di ogni aspetto che concorre a creare vini di eccellente qualit.

Ultimo aggiornamento: 2022-01-20

Lascia un commento