Moscato d'Asti

Il vino bianco italiano gode di una grande reputazione tra gli amanti del vino in tutto il mondo e, come per i vini rossi italiani, viene prodotto in tutte le regioni. Ecco dove puoi trovare una selezione dei migliori Moscato d'Asti con annata, prezzo, cantina e recensioni:

SCONTO: 1,10 EURTOP 1 °
ARIONE | Moscato d'Asti, Annata 2023, Confezione da 6 Bottiglie da 750 ml
  • MOSCATO D'ASTI: vino prodotto esclusivamente con uve provenienti dai vigneti di proprietà della famiglia Arione, nelle migliori terre del Piemonte: le Langhe e il Monferrato.
  • NOTE DEGUSTAZIONE: vino dal profumo caratteristico aroma di moscato. Il sapore aromatico, decisamente dolce, equilibrato.
  • ABBINAMENTI: dolci secchi, torte, frutta sciroppata, dolci da forno, macedonie di frutta, biscotti, frutta secca, crostate di frutta.
  • CONTENUTO: 6 bottiglie da 750 ml cad.
  • ARIONE: azienda famigliare dal 1870. Quattro generazioni di produttori che da oltre settant'anni lavorano per un risultato d'eccellenza.
TOP 2 °
Saracco - Moscato D'Asti - 3 Bottiglie da 0,75 lt.
14 Recensioni
Saracco - Moscato D'Asti - 3 Bottiglie da 0,75 lt.
  • Bottiglia da 75 cl
  • Floreale, Frutta Bianca e Tropicale
  • Vitigno: Moscato
TOP 3 °
FIOCCO DI VITE Moscato D'Asti Docg Fiocco Di Vite Vino Bianco - 6 Bottiglie - 6x75cl
  • Vitigno: moscato bianco
  • Di colore giallo paglierino, è un vino dolce, fragrante, tipicamente aromatico; il profumo è floreale e fruttato, con note di salvia, fiori di sambuco e agrumi; in bocca è dolce e aromatico
  • Ottimo in abbinamento a frutta, dolci e dessert in genere
  • Servire fresco: 6-8 °c
  • Piemonte
TOP 4 °
Vino Bianco Toso Tradizione Moscato D'Asti DOCG - 6 x 0.75L
13 Recensioni
Vino Bianco Toso Tradizione Moscato D'Asti DOCG - 6 x 0.75L
  • Vitigno: Moscato bianco.
  • Piemonte.
  • Di colore giallo paglierino, è un vino dolce, fragrante, tipicamente aromatico. Il profumo è floreale e fruttato, con note di salvia, fiori di sambuco e agrumi. In bocca è dolce e aromatico.
  • Servire fresco: 6-8 °C.
  • Ottimo in abbinamento a frutta, dolci e dessert in genere.
TOP 5 °
Casa Sant'Orsola - Spumante Moscato d'Asti D.O.C.G. 7%, da Uva Moscata Bianca, Gusto Fresco e Delicato, 6x750 ml
  • Caratteristiche: spumante Moscato d'Asti, ottimo come accompagnamento a dessert di ogni genere e come dolce pausa aperitivo
  • Vitigno: il vino Moscato d'Asti è un aromatico D.O.C.G. da uva bianca italiana, dal gusto dolce e leggero
  • Colore: dorato, dalle sfumature tenui e delicate
  • Gusto: palato fresco e leggero, delicato e caratteristico
  • Casa Sant'Orsola è un mondo di stile, tradizione e gioia di vivere: ciascuna bottiglia di vino Casa Sant'Orsola esprime l'italianità a tavola in ogni occasione speciale
SCONTO: 1,36 EURTOP 6 °
Moscato d'Asti DOCG Ceretto - Vignaioli Di Santo Stefano - 750 ml
69 Recensioni
Moscato d'Asti DOCG Ceretto - Vignaioli Di Santo Stefano - 750 ml
  • Nasce su terreni collinari ricchi di marne situati a 400 metri di altitudine
  • Si caratterizza per un luminoso giallo paglierino con riflessi dorati
  • Al naso è intenso e caratterizzato da dolci note di salvia, di litchi, di fiori di acacia
  • In bocca è fresco e vivace
  • Si abbina perfettamente alla piccola pasticceria secca o ad una fragrante crostata di frutta
TOP 7 °
Batasiolo, Moscato D'Asti Docg Bosc D'la Rei, Vino Bianco Vivace e Dolce
  • Caratteri distintivi: Il Moscato d’Asti dalla vigna del Boscareto Resort & SPA, è un vino da dessert dolce e mai stucchevole, che accompagna alla perfezione i panettoni e la pasticceria tradizionale e allieta i momenti conviviali con vivacità e responsabilità
  • Vinificazione: Dopo un’attenta e accurata selezione, le uve di Moscato Bianco vengono diraspate e macerate a freddo per 24-48 ore in pressa. A seguito della pressatura, il mosto ottenuto viene raffreddato a 0°C e conservato in cella frigorifera. Segue una lenta fermentazione in autoclave fino al raggiungimento del 5,5% di grado alcolico. Con il freddo si arresta la fermentazione si arresta e il vino viene imbottigliato, conservando attraverso questa procedura la naturale vivacità
  • Vitigni: La coltivazione del Moscato d'Asti in Piemonte risale al 1300, nonostante le sue origini siano riconducibili all'approdo dei coloni greci sulle coste della penisola italiana. La genetica varietale comporta un elevato grado zuccherino, ciò che fa sì che, al momento del raccolto di fine estate le uve presentino già una dolcezza formidabile
  • Territorio: Si narra che la vinificazione di Moscato d'Asti nel territorio di produzione abbia avuto origini sabaude. Questo grappolo estremamente saporito entrò così in contatto con le marne grigie della zona, vestendosi di eleganza e distinguendosi per assoluta finezza
  • Brand: Esperienza umana, tradizione, ricerca, innovazione: grazie ai valori fondanti dell’azienda vitivinicola Batasiolo, l’arte millenaria della produzione del vino diventa eccellenza contemporanea.
TOP 8 °
Cantina Parroco Moscato d'Asti Docg - 750ml
  • Bottiglia da 75 cl
  • Annata: 2022
  • Provenienza: Piemonte - Asti
  • Vitigno: Moscato
  • Vino bianco dolce e vivace
  • Ideale con qualsiasi tipo di dessert.
SCONTO: 0,79 EURTOP 9 °
Prunotto Moscato d'Asti DOCG
18 Recensioni
Prunotto Moscato d'Asti DOCG
  • Un colore giallo paglierino intenso; al naso il caratteristico aroma di Moscato si unisce alle note di miele d'acacia e biancospino
  • Al palato è pieno, vigoroso ed elegante
  • Acido delicatamente abbinato alla dolcezza armoniosa
  • Con finale armonico, fresco e piacevole
  • Prunotto Moscato d'Asti si presenta di un colore giallo paglierino intenso; al naso il caratteristico aroma di Moscato si unisce alle note di miele d'acacia e biancospino; al palato è pieno, vigoroso ed elegante, con finale armonico, fresco e piacevole
TOP 10 °
Vinchio & Vaglio Serra Moscato d'Asti Docg Valamasca - 750ml
  • Bottiglia da 75 cl
  • Annata: 2022
  • Provenienza: Piemonte - Asti
  • Vitigno: Moscato
  • Vino bianco dolce e vivace
  • Ottimo con bunet, pasticceria secca, dolci al cucchiaio, panettoni e colombe, torta di nocciole, ottima base per cocktail, ma anche, quando il Moscato ha più di un anno, un piacevolissimo accostamento “eretico” a formaggi erborinati, in particolare il gorgonzola.

Ultimo aggiornamento: 2024-05-12

Lascia un commento