Oltrepo' Pavese Pinot Nero

Oltrepo' Pavese Pinot Nero: un vino rosso italiano molto apprezzato. Il modo migliore per dare un senso ai vini rossi italiani è semplicemente iniziare ad assaggiarli. L'Italia offre il vino rosso perfetto per ogni occasione. Molti dei migliori vini rossi italiani sono etichettati con il nome della denominazione, spesso in combinazione con il vitigno. Utilizza questa lista per trovare il miglior vino rosso Oltrepo' Pavese Pinot Nero:

TOP 1 °
Vino Spumante di Pinot Nero Metodo Classico rosato 2 Bottiglie
  • Note d Agosto viene prodotto da un vigneto di Mont Beccaria che si trova su colline esposte al sole ad unaltezza compresa tra 250 e 300 s.l.m.
  • Abbinamenti: vino da tutto pasto. Temperatura di servizio: 6/8 Uve: Pinot nero 100% Allevamento: guyot Produzione: 7000 kg/ha Densit dimpianto: 5000 ceppi/ha
  • Terreno: argilloso con alto contenuto di calcare Contenuto alcolico: 12,5 % vol. Acidit totale: 7 g/l Zuccheri residui: 5 g/l SO2 tot: 75 mg/l Invecchiamento: almeno 52 mesi sui lieviti e 6 mesi in bottiglia dopo la sboccatura
  • Caratteristiche sensoriali: Di colore rosa , limpatto al naso risulta intenso con sentori di frutti di bosco, ribes ed erbe balsamiche. In bocca risulta equilibrato con una buona acidit, sapidit e persistenza.
TOP 4 °
Oltrep Pavese Metodo Classico DOCG Pinot Nero Brut Gianfranco Giorgi Giorgi 2015 0,75 L
  • Pinot Nero 100% provenienti dalle zone pi vocate, site nei comuni di Montecalvo Verseggia, S.Maria Della Versa, Rocca De Giorgi, ad unaltitudine che va dai 250 m.s.l.m. ai 400 metri in terreni calcarei argillosi
  • La raccolta viene fatta in cassetta verso fine Agosto e ai primi di Settembre. Viene eseguita una pressatura soffice dove si estrae solo il mosto fiore. La fermentazione a temperatura controllata (18C) viene avviata con lausilio di lieviti selezionati e si svolge in serbatoi di acciaio inox
  • Limbottigliamento (tirage) viene fatto nella primavera successiva e laffinamento in bottiglia avviene per un minimo di 24 mesi. Dalla sboccatura (degorgement) le bottiglie restano in cantina minimo per altri 6 mesi
  • Colore paglierino intenso, con riflessi dorati, con perlage fine, abbondante e di ottima persistenza. Bouquet ampio, carezzevole e lungo, con reminiscenza di salvia, menta, albicocca e vaniglia. Secco, armonico, ricco e vellutato, nerbo vivido in stoffa fine e lunga.Ottimo da aperitivo, eccellente a tutto pasto
TOP 6 °
Oltrep? Pavese DOC Pin? Nero vinificato in bianco Giorgi 2017 0,75 L
1 Recensioni
TOP 8 °
Sangue di Giuda dell'Oltrep Pavese DOC Mora Bassa 2018 0,75 L
  • Il Sangue di Giuda dellOltrep Pavese di Mora Bassa nasce in vigneti situati nel comune pavese di Montescano, in Lombardia
  • prodotto in prevalenza con uve Croatina e con uve Barbera, Uva Rara e piccole aggiunte di Vespolina, vendemmiate manualmente in cassette. Dopo i processi classici di vinificazione, la spumantizzazione avviene in autoclave di acciaio, secondo metodo Charmat
  • Il Sangue di Giuda di Mora Bassa presenta un colore rosso rubino brillante
  • Al naso si apre con un raffinati e intensi profumi di ciliegia
  • Al palato risulta dolce e armonico, di buona struttura e persistenza. Perfetto per accompagnare dolci e dessert, ideale in abbinamento con i salumi giovani, scaglie di formaggio Grana e la frutta secca

Ultimo aggiornamento: 2020-04-06

Lascia un commento