Rosso Conero

Rosso Conero: un vino rosso italiano molto apprezzato. Il modo migliore per dare un senso ai vini rossi italiani è semplicemente iniziare ad assaggiarli. L'Italia offre il vino rosso perfetto per ogni occasione. Molti dei migliori vini rossi italiani sono etichettati con il nome della denominazione, spesso in combinazione con il vitigno. Utilizza questa lista per trovare il miglior vino rosso Rosso Conero:

TOP 2 °
Conero Riserva DOCG Cmaro Umani Ronchi 2016 0,75
  • Il tappeto inevitabilmente piegato durante il trasporto. Bastano poche ore di posa.
  • Pulisce i pavimenti: rimuovi sporco, fango e neve dalle tue scarpe mantenendo la casa pulita.
  • Materiale zerbino: fibra di polipropilene. Dimensioni cuscino semilunare: 40 x 60 cm (altezza x profondit).
  • Pu entrare direttamente a contatto con la pelle, supporta il lavaggio, bordi raffinati, protezione ambientale, plastica antiscivolo.
  • In caso di domande, si prega di contattare il servizio clienti entro 188025 giorni lavorativi.
TOP 3 °
Villa Antinori Chianti Classico DOCG
  • Bottiglia da 75 cl
  • Colore rosso rubino intenso; note di frutta rossa matura e ciliegie
  • Un aroma speziato di cannella e un piacevole finale balsamico
  • Equilibrato, sapido e vibrante con retrogusto lungo e persistente
  • Ampi aromi e sapori speziati
TOP 4 °
Batasiolo, DOLCETTO D'ALBA DOC 2019, Vino Rosso Fermo Secco, Colore Rubino, Sapore Fruttato e Mandorlato
  • Caratteri Distintivi: Il Dolcetto dAlba un vino da tutto pasto, perfetto con gli spuntini a base di salumi e formaggi. Un vino dal colore rosso rubino con riflessi violacei, profumi freschi e fruttati, dolci ed eleganti. Un vino semplice per tutti i giorni, caratterizzato da grandissima piacevolezza e bevibilit
  • Vinificazione: Le uve Dolcetto, raccolte a mano alla fine di settembre, vengono diraspate e lasciate fermentare in acciaio inox per circa 8-10 giorni. Dopo la fermentazione malolattica, in primavera il vino messo in bottiglia dove proseguir il suo affinamento, per almeno 4 mesi
  • Cenni Storici: Anchesso parte della storia del Piemonte: in passato il Dolcetto era il cosiddetto vino del contadino, acquistato in damigiane e scarsamente apprezzato dal pubblico aristocratico. Il suo ciclo vegetativo rapido e sopporta il clima pi freddo, nelle migliori espressioni produce vini dal colore purpureo, con tannini medio-alti e acidit media
  • Vitigni: Il Dolcetto appartiene al popolo piemontese, accompagna da sempre i suoi pasti e il suo apprezzamento non mai venuto meno. Partecipa al successo dei rossi di questa regione e spesso i suoi amanti non riescono a distaccarsene
  • Brand: Batasiolo, una miscela di tradizione e modernit. Alla continua ricerca della migliore sinergia con la natura: le migliori innovazioni tecnologiche per lanalisi e il monitoraggio permettono di intervenire solo se necessario e di avere cura di ogni aspetto che concorre a creare vini di eccellente qualit
  • Unit: 1.0
  • Contenuto alcolico (alc/vol): 13.0 percent_by_volume
  • Volume: 0.75 milliliters
  • Volume confezione: 750.0 milliliters
TOP 5 °
SERRANO Rosso Conero 2019 UMANI RONCHI
  • Vino Rosso
  • Esprime la tipicit che contraddistingue il Rosso Conero Doc Uvaggio Montepulciano e una parte di Sangiovese
  • 13 % Vol.
TOP 6 °
Moncaro Terre Cortesi Piceno Doc Vino Rosso - 750 Ml
  • Rosso rubino tendente al porpora, di buona consistenza
  • Piacevoli note fruttate di frutti di bosco e ciliegie mature; intenso e persistente
  • Sapido, di buona struttura; gradevole equilibrio fra la gradazione alcolica e i tannini morbidi
  • Si concede al massimo in giovinezza, ma sa farsi apprezzare anche con qualche anno d'et
  • Ottimo con primi piatti e secondi di carne come la porchetta, lo stinco e spezzatini di vitello
SCONTO: 0,95 EURTOP 7 °
Moncaro Geos Verdicchio Biologico Castelli Di Jesi Doc Classico Vino Bianco - 750 Ml
  • Giallo paglierino con vividi riflessi verdi, tipici del vitigno
  • Note agrumate e fruttate, fini e delicate, con sentori di fiori bianchi di acacia, sambuco e biancospino
  • Fresco ed equilibrato in bocca, con delicate percezioni di mandorla amara nel finale
  • Vino da consumarsi entro 2/3 anni dalla vendemmia, limite adatto del suo mantenimento
  • Considerato fra i migliori vini bianchi da pesce azzurro, eccelle con la cucina di mare e carne bianca
  • Numero di pezzi: 1
  • Contenuto alcolico (alc/vol): 12.5 percent_by_volume
  • Come servire: Servire a 10 C

Ultimo aggiornamento: 2022-01-20

Lascia un commento