Valtellina Superiore Inferno

Valtellina Superiore Inferno: un vino rosso italiano molto apprezzato. Il modo migliore per dare un senso ai vini rossi italiani è semplicemente iniziare ad assaggiarli. L'Italia offre il vino rosso perfetto per ogni occasione. Molti dei migliori vini rossi italiani sono etichettati con il nome della denominazione, spesso in combinazione con il vitigno. Utilizza questa lista per trovare il miglior vino rosso Valtellina Superiore Inferno:

SCONTO: 9,60 EURTOP 1 °
Rainoldi Inferno 2016-3 bottiglie da 750 ml
  • Bottiglia da 75 cl
  • Aromi: intenso fruttato, ciliegia, fragola, lampone e mora, seguiti subito da aromi floreali e speziati
  • Vitigno:nebbiolo (chiavennasca)
TOP 5 °
Mazer 2016 Nino Negri Inferno Valtellina Superiore DOCG
  • Sapore: Secco, sapido e austero, armonico, con elegante fondo agrumato. Vino longevo, di ottima stoffa e nerbo saldo
  • Profumo: Ben pronunciato e composito, con note dominanti di spezie amare (chiodo di garofano, liquirizia), e di cioccolato e confettura di prugne
  • Colore: Rosso granato brillante
  • Bottiglia da: 0,75 l.
  • Abbinamenti gastronomici: Ottimo con arrosti, carni rosse, agnello, capretto, selvaggina e formaggi stagionati
TOP 6 °
INFERNO Valtellina Superiore DOCG - Nino Negri - Vino rosso fermo 2016 - Bottiglia 750 ml
  • Vino Rosso Fermo - inferno
  • Vitigno: Chiavennasca (nebbiolo)
  • Caratteristiche: corposo, intenso, aromatico
  • Abbinamenti consigliati: Arrosti di carni rosse, agnello, capretto, selvaggina, formaggi stagionati.
  • Bottiglia 750 ml
TOP 8 °
Inferno Valtellina Superiore 2016 Nino Negri DOCG
1 Recensioni
Inferno Valtellina Superiore 2016 Nino Negri DOCG
  • Sapore: Asciutto, particolarmente sapido, di giustatannicità, con elegante fondo di nocciola tostata a lungo persistente
  • Profumo: Etereo, di buona finezza, con ricordi di prugna, mora, rosa e viola appassita, sottolineati da piacevoli sentori di resina e di spezie (chiodo di garofano, cannella)
  • Colore: Rosso granato vivido
  • Bottiglia da: 0,75 l.
  • Abbinamenti gastronomici: Ottimo con agnello, capretto, cacciagione, arrosti di carni rosse, formaggi stagionati (Bitto)

Ultimo aggiornamento: 2019-11-14

Lascia un commento