venerdì, Marzo 22, 2019
Home Vino rosso Cannonau Sardegna Doc Costera Argiolas Vino, Cl 75

Cannonau Sardegna Doc Costera Argiolas Vino, Cl 75

7.45  (as of Dicembre 23, 2017, 4:21 pm) & FREE Shipping. Details

Acquista su Amazon

Categoria:

Descrizione

Il Cannonau è un vino rosso della Sardegna. È ottenuto dal Cannonau, il nome locale del Grenache, una delle uve da vino di maggior successo della Sardegna. Si pensa da tempo che la varietà arrivò in Sardegna con gli Aragonesi quando conquistarono l' isola all' inizio del XIV secolo (da quello che oggi è Aragona). Tuttavia, negli ultimi anni, i ricercatori italiani hanno scoperto prove che suggeriscono che il Cannonau (e quindi il Grenache) potrebbe benissimo avere avuto origine proprio qui in Sardegna.

Il titolo DOC regionale Cannonau di Sardegna copre l' intera isola, dal Sulcis e Cagliari a sud fino alla Gallura a nord - una distanza di circa 175 miglia (265 km). È stato introdotto nel giugno 1972, più o meno nello stesso periodo del Moscato di Sardegna, equivalente moscato di Sardegna. Circa una bottiglia ogni cinque bottiglie di vino sardo è un Cannonau di Sardegna.

I vini rossi e rosati sono entrambi prodotti sotto il nome Cannonau, con riserva invecchiata e forme liquorose fortificate dei rossi. Per ottenere l' ulteriore titolo riserva, il vino Cannonau di Sardegna deve avere un titolo alcolometrico volumico minimo del 13% vol. ed essere affinato da almeno due anni prima dell' immissione in commercio. Questo è detto affinamento obbligatorio. Sei mesi di questo periodo di affinamento devono essere trascorsi in botti di castagno o, più comunemente, di rovere. 

Come per molti vini sardi, esiste una versione fortificata del Cannonau di Sardegna, identificato dalla menzione liquoroso in etichetta. Questi vini sono più dolci e di gradazione alcolica superiore, raggiungendo in genere un titolo alcolometrico compreso tra il 17,5% (minimo legale) e il 20% alcol in volume. Si tratta di vini intensamente dolci e saporiti che si abbinano meglio ai dessert, in particolare quelli che coinvolgono fichi, prugne, cioccolato fondente o frutta cotta al forno. Anche se i termini liquoroso e secco possono sembrare mutuamente esclusivi, c' è anche una versione secco di questi vini liquorosi.

I migliori esempi di Cannonau di Sardegna sono probabilmente della metà orientale dell' isola, nelle province di Nuoro, Ogliastra e Cagliari. All' interno di queste province, tre sottoregioni sono state ufficialmente riconosciute come aree di consegna dei vini Cannonau di particolare qualità. Il primo è Nepente di Oliena (o Oliena), che è esclusivamente per i vini provenienti dal comune di Oliena, nella provincia di Nuoro orientale. Il secondo è Capo Ferrato (da non confondere con Cap Ferrat sulla costa della Provenza), che si applica ai comuni di Castiadas, Muravera, San Vito, Villaputzu e Villasimius nell' angolo sud-orientale dell' isola. Il terzo è Jerzu, che si applica esclusivamente ai vini dei comuni di Jerzu e Cardedu.

Il Cannonau di Sardegna ha attirato negli ultimi anni una notevole attenzione, non necessariamente per la sua qualità, ma per la sua associazione alla longevità. La popolazione locale sarda tende a vivere bene negli anni' 90 e in molti casi anche oltre i 100 anni, e la dieta dell' isola è spesso considerata un fattore chiave. I vini del Cannonau de Sardegna tendono ad essere ricchi di antociani e polifenoli, composti ricchi di antiossidanti legati alla salute del cuore.

Informazioni aggiuntive

Binding

Brand

EAN

EANList

Label

Manufacturer

MPN

NumberOfItems

PackageDimensions

PackageQuantity

PartNumber

ProductGroup

ProductTypeName

Publisher

Size

Studio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cannonau Sardegna Doc Costera Argiolas Vino, Cl 75”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *