Cannonau di Sardegna

Cannonau di Sardegna: un vino rosso italiano molto apprezzato. Il modo migliore per dare un senso ai vini rossi italiani è semplicemente iniziare ad assaggiarli. L'Italia offre il vino rosso perfetto per ogni occasione. Molti dei migliori vini rossi italiani sono etichettati con il nome della denominazione, spesso in combinazione con il vitigno. Utilizza questa lista per trovare il miglior vino rosso Cannonau di Sardegna:

TOP 2 °
Cannonau di Sardegna DOC Costera Argiolas, 6 x 750 ml
2 Recensioni
Cannonau di Sardegna DOC Costera Argiolas, 6 x 750 ml
  • Vino rosso sardo
  • 6 Bottiglie
  • Prodotto in Italia
  • Ottimo per accompagnare gli arrosti, la selvaggina e I fromaggi stagionati e piccanti della tradizione sarda
TOP 3 °
Cannonau di Sardegna Doc | Argiolas Costera | Confezione da 6 Bottiglie da 75 Cl | Vino Rosso Italiano | Idea Regalo
2 Recensioni
Cannonau di Sardegna Doc | Argiolas Costera | Confezione da 6 Bottiglie da 75 Cl | Vino Rosso Italiano | Idea Regalo
  • Vitigni: cannonau, con piccole aggiunte di carignano e bovale;
  • Denominazione: Cannonau di Sardegna DOC;
  • Gradazione: 14%;
  • Confezione: 6 Bottiglie da 75 Cl;
  • Temperatura di servizio: 16/18 C;
TOP 4 °
3x Cannonau di Sardegna doc, Le Bombarde, cl 75, cantina Santa Maria la Palma, vino rosso, prodotto tipico Italia
  • 3x Cannonau di Sardegna doc, Le Bombarde, cl 75, cantina Santa Maria la Palma, vino rosso, prodotto tipico Italia
  • I cannoni, rappresentati in etichetta, sono il simbolo della difesa e dell'orgoglio del territorio costiero sardo
  • Colore : brillante, limpido, rosso rubino intenso. Profumo: profumo fine, intenso con sentori caratteristici ed eleganti.
  • Sapore : secco, pieno e caldo, vellutato ma robusto, armonico con il suo sapore tannico piacevolmente caratteristico.
  • Abbinamenti : ideale con carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati.
TOP 5 °
Cannonau di Sardegna Riserva DOC Senes Argiolas 2016 0,75 L
  • Senes il nuovo rosso della cantina Argiolas, un Cannonau di Sardegna DOC Riserva dedicato ai centenari dellisola, come Antonio Argiolas, capostipite dellazienda morto allet di 104 anni
  • Prodotto dai vecchi vigneti allevati sulle colline di Siurgus Donigala, in Trexenta, caratterizzate da marne calcaree ed esposte ai venti di maestrale, vinificato in tini dacciaio e maturato in vasche di cemento dove svolge la fermentazione malolattica e in piccoli fusti di rovere
  • Il suo carattere robusto e fiero paragonabile a quello di vini come il Nurule della Cantina Sociale di Dorgali o Irilai della Cantina Sociale di Oliena lo pone un gradino al di sopra rispetto allaltro grande cannonau della cantina, il Costera. Il Senes mostra nel calice un bel colore rosso rubino intenso ed impenetrabile, contraddistinto da una viva unghia violacea, che anticipa perfettamente il carattere di questo vino, ed una grande cosistenza
  • Al naso esprime profumi di confettura di more e di prugne, fiori rossi appassiti, ed intense note di tabacco, di cuoio, di pepe e spezie forti, come il chiodo di garofano. In bocca Senes un vino intenso e persistente, di grande struttura e morbidezza, e aromi fini; un vino il cui equilibrio migliora con il tempo, con laccrescere della ricchezza in polialcoli e laddolcirsi dei tannini e della freschezza
  • Senes un vino che si presta sopratutto ad accompagnare piatti strutturati ed intensi, specialmente di carne: da provare, ad esempio, con il bollito misto, o con lo spezzatino di manzo aromatizzato con foglie di alloro e chiodi di garofano. Oppure, con un grande formaggio di lunga stagionatura, come certi Pecorino di Osilo
TOP 6 °
Poderi Parpinello San Costantino Cannonau Di Sardegna D.O.C. - 750 ml
  • Bottiglia da 75cl
  • Tipologia: vino
  • Gradazione: 13,50%
  • provenienza: SARDEGNA
  • Abbinamento Piatti di Carne Rossa, Selvaggina, Formaggi stagionati e Salumi
TOP 7 °
Cannonau di Sardegna DOC Mamuthone Giuseppe Sedilesu 2019 0,75 L
  • Vino simbolo dellazienda di Giuseppe e Grazia Sedilesu, il "Mamuthone esprime appieno tutte quelle caratteristiche tipiche dei Cannonau di Mamoiada: i suoi sono infatti profumi dal chiaro richiamo mediterraneo, note che aprono ad un assaggio con una profondit davvero fuori dal comune
  • Prodotto in ben 70.000 esemplari, il Cannonau di Sardegna DOC "Mamuthone di Sedilesu vino che viene lasciato maturare in grandi botti di rovere per circa 12 mesi, il tempo necessario e renderlo morbido ed espressivo. Un grande vino sardo
  • Rosso rubino scuro, al naso esprime tutta la densit mediterranea di un grande Cannonau grazie a note di frutta matura, prugna e ciliegia, e sentori lievemente speziati di mirto, di vaniglia, di pepe bianco. In bocca accogliente, generoso e lunghissimo. Una trama tannica di grande morbidezza ne delinea i tratti fino ad una chiusura sul frutto, di grande persistenza
  • A tutto pasto, il "Mamuthone di Sedilesu ben si accompagna a ricche preparazioni a base di carni rosse e formaggi molto stagionati
TOP 8 °
Cannonau di Sardegna DOC Bantu Jerzu 2019 0,75
  • Bantu Cannonau di Sardegna DOC un rosso fresco e beverino della cantina sociale Antichi Poderi di Jerzu, ottenuto da una selezione di uve cannonau del territorio comunale e limitrofo e fatto maturare in botti davvero grandi al fine di preservare tutta la freschezza del frutto.
  • Cannonau 100% - Le uve da cui ottenuto Bantu provengono da vigneti allevati a spalliera con potatura a guyot di circa ventanni di et, a circa 400 metri sul livello del mare.
  • La vendemmia viene condotta a met Settembre, quando c un ottimale equilibrio nelle uve tra acidi e zuccheri
  • Una volta portate in cantina, queste vengono diraspate e pigiate e il mosto ottenuto lasciato a macerare con le vinacce per otto giorni circa in silos dacciaio, avendo cura di eseguire follature costanti per rimettere in moto la massa e con essa i lieviti e le vinacce.
  • Una volta attuata la fermentazione alcolica, il Bantu viene lasciato maturare prima in acciaio per dieci mesi e poi in tini di rovere di notevoli dimensioni ben 200 ettolitri! per sei mesi.
  • Bantu si presenta nel bicchiere di un bel rosso rubino, animato da riflessi ancora violacei nellunghia che tradiscono sia la dricchezza in acidi el vino e quindi delle uve da cui prodotto, sia la giovinezza ricercata da parte dellenologo.
  • Al naso Bantu si esprime con profumi freschi e primaverili, che rimandano a fiori rossi come il geranio e il ciclamino, alla frutta fresca come le ciliegie, le susine e la melagrana, note lievemente erbacee e un sottofondo delicatamente speziato.
  • In bocca Bantu un vino che spicca per freschezza e sapidit, un corpo agile ed una discreta morbidezza ed alcolicit. Gli aromi, fini e delicati, persistono e colpisono per piacevolezza.
  • Bantu il tipico cannonau da accostare ad antipasti di terra, come salame e salsiccia sarda, anche freddi come lingua in verde, oppure piatti di carne non troppo strutturati come cervelletta di vitello fritta o frattaglie di vitello con cipolle.
SCONTO: 1,64 EURTOP 9 °
Sella & Mosca Cannonau - 750 ml
  • Vitigno e vino simbolo della sardegna, il cannonau tra i fiori all'occhiello di sella & mosca
  • Vitigno: cannonau 100%
  • Denominazione varietale: grenache
  • Contenuto alcolico (alcool/volume): 13.0 percent_by_volume
  • Volume: 0.75 liters
SCONTO: 0,60 EURTOP 10 °
Argiolas Cannonau di Sardegna DOC Costera, 750ml
19 Recensioni
Argiolas Cannonau di Sardegna DOC Costera, 750ml
  • Vitigni: cannonau, con piccole aggiunte di carignano e bovale
  • Temperatura di servizio: 16/18 C
  • Abbinamenti: secondi piatti di carne, bianca e rossa, ad arrosti e basati, a formaggi di media stagionatura

Ultimo aggiornamento: 2021-06-20

Lascia un commento