Cannonau di Sardegna

Cannonau di Sardegna: un vino rosso italiano molto apprezzato. Il modo migliore per dare un senso ai vini rossi italiani è semplicemente iniziare ad assaggiarli. L'Italia offre il vino rosso perfetto per ogni occasione. Molti dei migliori vini rossi italiani sono etichettati con il nome della denominazione, spesso in combinazione con il vitigno. Utilizza questa lista per trovare il miglior vino rosso Cannonau di Sardegna:

TOP 1 °
Cannonau di Sardegna | Nuraghe Crabioni | Confezione da 6 Bottiglie da 75 Cl | Vino Rosso di Sardegna | Idea Regalo
  • Zona di Produzione: Sorso (Ss);
  • Uvaggio: Cannonau 100%;
  • Denominazione: Cannonau di Sardegna DOC;
  • Gradazione: 14%;
  • Temperatura di Servizio: 16/18 C;
TOP 2 °
Cannonau di Sardegna Doc | Argiolas Costera | Confezione da 6 Bottiglie da 75 Cl | Vino Rosso Italiano | Idea Regalo
2 Recensioni
Cannonau di Sardegna Doc | Argiolas Costera | Confezione da 6 Bottiglie da 75 Cl | Vino Rosso Italiano | Idea Regalo
  • Vitigni: cannonau, con piccole aggiunte di carignano e bovale;
  • Denominazione: Cannonau di Sardegna DOC;
  • Gradazione: 14%;
  • Confezione: 6 Bottiglie da 75 Cl;
  • Temperatura di servizio: 16/18 C;
TOP 3 °
Cannonau Sard.DOC Costera Argiolas, 6 x 750 ml
2 Recensioni
Cannonau Sard.DOC Costera Argiolas, 6 x 750 ml
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 45 giorni dalla scadenza
TOP 4 °
Cannonau di Sardegna Riserva DOC Fla Siddra 2017 0,75 L
  • Sardegna - Rosso rubino intenso, quasi impenetrabile, dall'ottima consistenza al calice
  • Cannonau 100% - All'olfatto sprigiona un fine ed intenso bouquet di frutta matura, con note predominanti di amarena e prugna, che sfumano sul finale verso sentori speziati e di ciliegia sotto spirito
  • Un rosso secco, dalla trama tannica setosa ed estremamente caldo, con una buona acidit e una punta sapida nel finale. Dalla struttura imponente, risulta comunque armonico durante tutto il sorso, ed esprime un gusto deciso e definito da note di piccoli frutti di bosco e frutta rossa sotto spirito, con leggere sfumature di tabacco e liquirizia. Il finale lungo e dalla persistenza interminabile. Un'ottima espressione delle grandi potenzialit del Cannonau
  • Vino rosso che per sua stessa natura richieda abbinamenti culinari dai sapori importanti. Il nostro consiglio quello di gustarlo in accompagnamento a carni rosse succose, magari dal taglio importante come un filetto o una costata ai ferri con contorno di patate al forno. Se si vuole apprezzarne a pieno tutto il corpo invece, consigliamo di abbinarlo ad un tagliere di salumi e formaggi ben stagionati
TOP 5 °
Cannonau di Sardegna Riserva DOC Senes Argiolas 2015 0,75 L
  • Senes il nuovo rosso della cantina Argiolas, un Cannonau di Sardegna DOC Riserva dedicato ai centenari dellisola, come Antonio Argiolas, capostipite dellazienda morto allet di 104 anni
  • Prodotto dai vecchi vigneti allevati sulle colline di Siurgus Donigala, in Trexenta, caratterizzate da marne calcaree ed esposte ai venti di maestrale, vinificato in tini dacciaio e maturato in vasche di cemento dove svolge la fermentazione malolattica e in piccoli fusti di rovere
  • Il suo carattere robusto e fiero paragonabile a quello di vini come il Nurule della Cantina Sociale di Dorgali o Irilai della Cantina Sociale di Oliena lo pone un gradino al di sopra rispetto allaltro grande cannonau della cantina, il Costera. Il Senes mostra nel calice un bel colore rosso rubino intenso ed impenetrabile, contraddistinto da una viva unghia violacea, che anticipa perfettamente il carattere di questo vino, ed una grande cosistenza
  • Al naso esprime profumi di confettura di more e di prugne, fiori rossi appassiti, ed intense note di tabacco, di cuoio, di pepe e spezie forti, come il chiodo di garofano. In bocca Senes un vino intenso e persistente, di grande struttura e morbidezza, e aromi fini; un vino il cui equilibrio migliora con il tempo, con laccrescere della ricchezza in polialcoli e laddolcirsi dei tannini e della freschezza
  • Senes un vino che si presta sopratutto ad accompagnare piatti strutturati ed intensi, specialmente di carne: da provare, ad esempio, con il bollito misto, o con lo spezzatino di manzo aromatizzato con foglie di alloro e chiodi di garofano. Oppure, con un grande formaggio di lunga stagionatura, come certi Pecorino di Osilo
TOP 6 °
Cannonau di Sardegna | Nuraghe Crabioni | Vino Rosso di Sardegna | Idea Regalo
  • Zona di Produzione: Sorso (Ss);
  • Uvaggio: Cannonau 100%;
  • Denominazione: Cannonau di Sardegna DOC;
  • Gradazione: 14%;
  • Temperatura di Servizio: 16/18 C;
TOP 7 °
Cannonau di Sardegna DOC rriu Quartomoro di Sardegna 2018 0,75 L
  • Il Cannonau del granito; vendemmie quasi antiche per creare un vino complesso di corpo e colore
  • Cannonau 100% - Fermentazione a temperatura sotto i 30C, con lieviti selezionati, di uva pigiata e diraspata, con macerazione di 7 giorni e follature manuali. Maturazione 6 mesi in acciaio e barriques di almeno 4 passaggi. Affinamento in bottiglia per almeno 6 mesi
  • Esame organolettico: presenta un colore mediamente carico, tendente all'aranciato con l'evoluzione; al naso speziato, fruttato, balsamico e al palato fine e lungo
  • Abbinamenti gastronomici: ideale con primi ricchi piatti a base di carne, zuppe di legumi contadine, secondi di carne in umido e alla brace, salsiccia sarda e formaggio pecorino stagionato
  • Note: il granito dona personalit al Cannonau e le altitudini danno la vena fresco-acida che permette longevit
TOP 9 °
CANNONAU DI SARDEGNA DOC
1 Recensioni
CANNONAU DI SARDEGNA DOC
  • Categoria vino: vino
  • Origine: vino italiano.
  • Categoria di qualit: D.O.C. (Denominazione di origine controllata).
TOP 10 °
Cannonau di Sardegna DOC Costera - Argiolas, Cl 75
19 Recensioni
Cannonau di Sardegna DOC Costera - Argiolas, Cl 75
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 45 giorni dalla scadenza
  • Vitigni: cannonau, con piccole aggiunte di carignano e bovale
  • Temperatura di servizio: 16/18 C
  • Abbinamenti: secondi piatti di carne, bianca e rossa, ad arrosti e basati, a formaggi di media stagionatura

Ultimo aggiornamento: 2020-05-24

Lascia un commento